Ci somiglia ma non è.
E' come quando vivi un grande amore, a volte ti capita di trovare di qualcosa di simile ma ti rendi conto che non è.
Non è.
Non ha lo stesso odore, non ha lo stesso sapore.
Non è e basta.
Ho detto un lungo addio a luoghi e persone che non ci sono più.

E poi c'è quell'odore nauseante.
Può essere di lusso, ma è pur sempre un posto nel quale la genta aspetta di morire.
E tu muori un poco a vederlo così.
C'ero già passata.
Meglio morire prima.

Lei invece, nulla di quel che posso fare può renderla felice
nessun sacrificio è mai abbastanza
e ne ho nostalgia.
Nostalgia di lei come era un tempo.
Quando non ero io la madre.