il sole

C'è un momento in cui pensi che sarebbero bello arrendersi, lasciarsi andare, non fare più niente, non combattere. Stare lì. Magari guardando in faccia il sole ed accecarsi da non veder più né brutture.
Io che ho sempre viaggiato leggera, mi ritrovo uno zaino che giorno dopo giorno si riempie, mattone dopo mattone diviene sempre più pesante.
Ed è in quel momento che ti senti come una tartaruga in bilico, tra poco cadrai all'indietro e forse davvero potrai accecarti di sole

Nessun commento:

Posta un commento

LA REGOLA PRINCIPE:
Si commenta il post, non la Blogger.

Mi piace chi si firma