vite miserabili

Ci raccontano favole da bambine, si parte da povere, reiette, orfane ma poi alla fine siamo felici e contente.
Tu non hai mai avuto nulla di felice, la tua vita è stata una scala di sofferenze, delusioni, povertà e malattie.
Sei stata una cenerentola, niente finale a sorpresa.

Lode alla vita.
Ma credo che esista un "destino" ingiusto per alcuni, che davvero non mi rassegno a dargli un senso

1 commento:

LA REGOLA PRINCIPE:
Si commenta il post, non la Blogger.

Mi piace chi si firma