E sti cazzi

E' come se tutto mi sfuggisse di mano. L'incubo che faccio ogni volta che dormo è quello di non riuscire ad arrivare alla meta, di essere in ritardo, delle cose che mi si sgretolano tra le mani.
(...)
C'è di buono che vedo ancora il lato comico di alcune situazioni.
C'è di buono che sento.
Il sentire è meglio del nulla.
Il nulla è il buio ed io l'ho provato.
(...)
Ecco. Siamo a metà mese. Il resto si vedrà.
E sti cazzi

1 commento:

  1. Concordo....siamo a meta' mese e siamo gia' a...sticazzi!....Non si sa piu' come poter andare avanti nemmeno sopravvivendo...
    Ma il 21 dicembre e' vicino...magari i Maya hanno azzeccato al cambiamento positivo di questo mondo e dell animo umano....e sottolineo MAGARI...Sono quasi 4 anni che aspetto questo giorno...e ormai solo ancora un mese di pazienza per scoprire se era solo un illusione o una speranza...

    RispondiElimina

LA REGOLA PRINCIPE:
Si commenta il post, non la Blogger.

Mi piace chi si firma