Il giappone, La devastazione.

Amo talmente il mare che non ne ho paura. Mai. nemmeno vedendo l'onda che arriva. E' bianca enorme e pacifica, non mi entra in testa della distruzione che può portare.
Poi ho visto questo filmato
e sì per la prima volta ho avuto paura del mare.

Perché continuo a guardare? perché son stata talmente abituata a vedere film telelefilm, le immagini che passano davanti allo schermo che mi sembra tutto finto.
Allora guardo e riguardo. Per mettermi in testa che è vero. Che quelle persone in un secondo non ci sono più. Che i sopravissuti sceglieranno la morte per aver perso tutto e tutti.

Ah Sì. La vita mi ha reso arida.
I film continuano ad essere solo film. Finzione.
Le immagini vere mi fanno davvero perdere colpi al cuore. Cose così.
C'è. Non c'è più.

Nessun commento:

Posta un commento

LA REGOLA PRINCIPE:
Si commenta il post, non la Blogger.

Mi piace chi si firma