Falcone, Borsellino e gli altri

Mi chiedo perché bisogna morire per ottenere credibilità in questo paese.
Forse perché così non si sentono sporchi, si sentono nel giusto.
E' impensabile che qualcuno di onesto sia rimasto ed allora dobbiamo infangarlo in tutti i modi, allora via con la pulce all'orecchio.

Se tu stai nel fango, sei sporco lo stesso.
Io son pulita.
Altri son puliti.
E non basta dire: hanno fatto soldi, hanno fatto carriera. Perché è come dire che in italia la si fa solamente imbrogliando ed io voglio ancora sperare che non sia così.

Nessun commento:

Posta un commento

LA REGOLA PRINCIPE:
Si commenta il post, non la Blogger.

Mi piace chi si firma