Quella mia ingenuità.

Pensavo che ogni amplesso fosse un orgasmo, che l'amore mi fosse dovuto, che il mondo dovesse a tutti qualcosa per il semplice fatto di essere nati.
Lottavo con la forza della speranza non con quella della rabbia.
Quella mia ingenuità mi manca.
Perché mai vogliamo così tanto crescere?

4 commenti:

  1. non tanto per la grammatica, ma quanto per la filosofia: orgasmo è maschile.

    RispondiElimina
  2. hai ragione. no. Ho proprio sbagliato non pensando a cosa scrivevo.

    RispondiElimina
  3. e perché uccidiamo quellìingenuità invece di coltivarla?

    RispondiElimina
  4. Questa la so! perché la vivendo impari che non è così che va

    RispondiElimina

LA REGOLA PRINCIPE:
Si commenta il post, non la Blogger.

Mi piace chi si firma